mercoledì 7 gennaio 2015

Chetoacidosi Diabetica

Paziente con Chetoacidosi Diabetica Nota: la chetoacidosi è l'abbassamento del pH nel sangue a seguito dell'aumento di concentrazione di acido acetoacetico, acetone, e acido beta-idrossibutirrico, prodotti dalla biosintesi epatica di glucosio a partire da acidi grassi. Sintomi: Stanchezza, malessere generale, poliuria, sete, polidipsia, crampi, aritmie cardiache, sonnolenza, perdita di peso, bradipnea. Segni: disidratazione, ipotensione, anomalie ECG, disfunzioni cerebrali, perdita della massa muscolare, Respiro di Kussmaul. Terapia: Reidratazione Somministrazione di insulina Somministrazione di potassio Infusione di glucosio

0 commenti:

Posta un commento